In Cold Blood

è solo un diario

Archive for luglio 2007

Audiolibri…

leave a comment »

E’ apparso su Itunes Store il primo audiolibro in italiano, quel Cento Colpi di Spazzola prima di andare a letto che tanto ha fatto parlare i nostri critici turbati come Humbert Humbert alle prese con Lolita. Il romanzo è letto/recitato dalla stessa autrice, Melissa P. E Macity è contento della pubblicazione e spera che ne vengano aggiunti altri, per sfruttare: “una interessante tecnologia che permette di ripassare o ascoltare per la prima volta brani della letteratura nazionale anche in situazioni in cui non è possibile leggere come, ad esempio, mentre si è in macchina, si cammina o si fa attività fisica.” Ehm: in questi casi, non sarebbe meglio, appunto, solo guidare, camminare, eccetera? Ha un senso ascoltare la voce di (ti prego, no) Albertazzi o Benigni che leggono Dante mentre noi tapini siamo schiacciati in palestra o altrove dalla fatica?

Written by incoldblood

11 luglio 2007 at 5:58 pm

Pubblicato su diario, Mac

Ualter l’americano

with one comment

Il quasi ex sindaco di Roma sosterrà il referendum sulla legge elettorale, ma non firmerà. Perchè? E’ candidato alla guida di un partito in cui, dice, sono presenti opinioni diverse e lui, democratico, deve tenerne conto… Sarà Partito Democratico o Democristiano?

Written by incoldblood

10 luglio 2007 at 8:59 am

Pubblicato su Blogroll, diario, politica

Iphone? mmh

with one comment

Da più di una settimana , ormai, gli americani (e non solo) impazziscono per il nuovo gadget ultracool della Apple, intasando tutti gli spazi della rete e le file agli stores. Jobs ci assicura che rivoluzionerà il nostro modo di comunicare: è come se il Papa ci rassicurasse sull’esistenza di Dio. Ma tant’è. Passata la sbornia, affiorano i primi dubbi: niente memoria espandibile, niente programmi di terze parti che non siano certificare dalla casa madre, niente questo, niente quello…
La domanda è: ne vale la pena? (ovviamente non vale per fashion victims e apple victim)
Nell’attesa che arrivi (forse) in Italia, diamo un’occhiata alle alternative. Una di queste si chiama Neo1973 e uscirà ad ottobre, sperando che cambi nome per non partire con un handicap. Ha caratteristiche di tutto rispetto, usa linux, ha tutto quello che l’iphone ha (tranne il logo e gli oltre 300 brevetti che ancora non sappiamo cosa siano) e soprattutto quello che NON ha! (gps, memoria espandibile…). Vedremo..

Written by incoldblood

9 luglio 2007 at 12:50 am

Pubblicato su diario, Mac

Qnext

leave a comment »

Provate questo interessante client chat multiprotocollo. Disponibile per ogni piattaforma (Mac, Linux, Windows). Cos’ha di speciale? Permette agli utenti di condividere file multimediali o qualsiasi cosa vogliate. Merita più di un’occhiata

sito

Written by incoldblood

7 luglio 2007 at 1:40 pm

Pubblicato su Mac